1930…Di treni e abbronzatura.

Quello che può sembrare un titolo assolutamente insensato, effettivamente l’associazione mentale treno-abbronzatura non è immediata, nasconde in realtà una caratteristica delle vacanze dei decenni ’20/’30/’40 del ventesimo secolo diffusa in quasi tutto il mondo. Il “Suntan Special” in California e il “Train Bleu” in Francia sono nomi che, a prima vista, potrebbero non significare nulla,…

Garage Gallery. Un viaggio nel vintage!

Rombo di motori, un bounce in compagnia dei lindy hoppers, un rasoio che accarezza la pelle, un sottofondo swing e il vintage a tutto tondo come cornice: questo è Garage Gallery. Non una semplice manifestazione,nè tantomeno una statica esposizione al pubblico di abiti,accessori e moto,ma un percorso emozionale capace di soddisfare un gran numero di…

Il volto del ‘900 è a Corato. Design, moda e arte dal 1914 al 1968.

Una bella carrellata in cui il design, la moda e l’arte si alternano in sequenza per raccontare un periodo che va dai primi del ‘900 al ’68 (c’è un motivo ben preciso!).   Sto parlando de “Il volto del ‘900.Dal 1914 al 1968: storia, arte, moda e design”. Una mostra che gli amanti del vintage…

Lights and shadows of Warsaw: Neon Muzeum!

“Post fata resurgo” It could easily be the motto of the city of which I will tell you a little bit of things. I can say that I entered a vortex that, for now, I do not intend to abandon. I confess, I have a pseudo-obsession for nations and cities that speak of recent history,…

Luci e ombre di Varsavia: Neon Muzeum!

“Post fata resurgo” Potrebbe tranquillamente essere il motto della città di cui vi racconterò un pò di cosette.Posso dire di essere entrata in un vortice che, per ora, non intendo abbandonare. Lo confesso,ho una pseudo-ossessione per le nazioni e le città che parlano di storia recente, in cui i muri di ogni palazzo possono raccontare…

Un’alternanza di tessuti nel mondo Chanel

Crinolina, lana e jersey. Poi nuovamente, jersey e crinolina,chiffon, raso e velluto. Un’alternanza di tessuti che segue i cambiamenti economici e politici del momento. Il periodo è quello a cavallo della Prima Guerra Mondiale. La protagonista ancora lei: Coco Chanel.   Mi domando perchè mi sono lanciata in questo mestiere; perchè vi figuro come rivoluzionaria?…

Perchè Chanel è Chanel!

La semplicità delle linee e uno stile rigoroso celano un carattere forte e sensibile, con una fantasiosa immaginazione da applicare al racconto, ogni volta diverso, delle sue origini: una “favola” che mutava per nascondere la sua inadeguatezza agli ambienti molto eleganti e completamente differenti da quello da cui proveniva. Una immaginazione fervida con la quale…

Instagram Stories…l’odio che si trasformò in amore!

La mia storia comincia così, con uno sguardo sospettoso e la convinzione che le Instagram Stories non sarebbero mai entrate nel mio “cuore social”.   Già era accaduto che il mio rapporto con Instagram si rompesse improvvisamente, dopo che per ben 2 volte il mio profilo, il mio anonimo e discreto profilo era stato hackerato…

Un silenzio così vintage!

Amo il Silenzio.   In un mondo, quello dei social, in cui il mood è piuttosto “Scrivi, sempre e comunque!”, “Si veloce! Posta costantemente foto, parole, video e chi più ne ha più ne metta!”, io amo il Silenzio. Non sempre, intendiamoci. Ma ritengo che, a volte, sia necessario per recuperare il contatto con noi…

Emozioni,potenza e libertà: la motocicletta

Indossati guanti,tuta e casco, tutto è pronto. Si accendono i motori, entra in circolo “linfa vitale” che nutre e da energia. Il cuore meccanico inizia a pulsare, un colpo all’acceleratore e si crea quella meravigliosa miscela di emozioni, energia, potenza e libertà che solo una motocicletta può regalare. Il cuore e il motore si fondono…