Una bella carrellata in cui il design, la moda e l’arte si alternano in sequenza per raccontare un periodo che va dai primi del ‘900 al ’68 (c’è un motivo ben preciso!).

 

Sto parlando de “Il volto del ‘900.Dal 1914 al 1968: storia, arte, moda e design”. Una mostra che gli amanti del vintage non possono perdere. Curata magistralmente da donne, e lasciatemelo dire, si vede! Sarò di parte, ma c’è un’attenzione al particolare che una donna ha come dote innata. Abile e attenta curatrice della mostra è Anna Maria La Monica, coadiuvata dalla imprescindibile collaborazione di Sara Bucci e Paola Miani dell’Associazione Culturale “Il tempio si Serapide” di Corato. A fare da cornice alla mostra è un palazzo che merita esso stesso una menzione speciale: Palazzo Gioia, un vero gioiello della cittadina della provincia barese. La fusione tra location e contenuto è idilliaca e aggiunge un quid in più ad un viaggio nel tempo che svela la vera essenza e l’eleganza dei tempi passati, grazie ad un intreccio perfetto tra il contesto storico e culturale dell’epoca.

Apre la mostra, una panoramica sulla Prima Guerra Mondiale, cui da grandissimo sostegno il contributo dello Stato Maggiore dell’Esercito (SME)  che apre i suoi archivi storici e regala al visitatore la possibilità di ammirare armi, elmetti, una dinamo utilizzata da Guglielmo Marconi, l’elegantissima Alfa Romeo Coloniale appartenuta al Re e la  “scatoletta”, il Carrarmato L3.

Wedding dress ’20s
1940
1950

Il racconto delle altre decadi è affidato ad un itinerario basato su moda e design: il passaggio dalla fastosità degli anni’20 al rigore estremo dei ’40 – anni in cui siamo nuovamente in guerra – passando per l’eleganza dei ’30, avviene con un ritmo serrato e volutamente “cinematografico” in cui il visitatore diventa esso stesso protagonista di questo film/mostra.Ogni sala, potremmo dire ogni set, è dedicato ad un decennio. Accade così che dopo il periodo buio e rigoroso, rappresentato visivamente nella stanza dei ’40s con la strategica scelta di lasciare spento il maestoso lampadario che troneggia dal soffitto, si passa all’esplosione di colori caratteristiche della moda e del design anni ’50 e ’60.

Pubblicità e fotografia vintage

Amanti del vintage, avete ancora qualche giorno per vedere la mostra…non perdetela!

IL VOLTO DEL’900 – PALAZZO GIOIA – CORATO (BA)…aperta fino al 18 Marzo 2018

Continuate elegantemente il viaggio con noi su Facebook e Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *